IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Il caso Marrazzo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Manx
ADMIN
ADMIN


Numero di messaggi : 2192
Età : 23
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Il caso Marrazzo   Mer Ott 28, 2009 11:16 am

Dopo il caso Berlusconi che va a mignotte,ecco il caso Marrazzo che va a trans...
Secondo voi una persona che ha una importante carica istituzionale può avere le proprie abitudini sessuali senza doverne rendere conto alla nazione?
A vostro parere,in che modo la sessualità privata può incidere sulle funzioni pubbliche di queste persone?

_________________
...cada dia me rìo porque sino me muero...
www.isolalatina.it REGOLAMENTO
Tornare in alto Andare in basso
http://laisolalatina.forumattivo.com
piccione
Pirata volante


Numero di messaggi : 547
Età : 43
Data d'iscrizione : 01.02.08

MessaggioOggetto: Re: Il caso Marrazzo   Mer Ott 28, 2009 1:06 pm

i gusti sessuali non influiscono per niente....e' solo un fatto di costume personale diciamo.
La gravita' del fatto sta che possono essere ricattati,un politico che puo' essere ricattato e' un politico debole!marrazzo e' l'ultimo esempio...ma anche berlusconi.La Daddario presentata nelle liste di Fitto... cesso per non parlare di altre cose...insomma
c'e' la possibilita' che i filmati dei vari rapporti personali(se cosi' si puo' chiamarli..)vengano filmati o fotografati per poi usarli come mezzo di ricatto!!e cosi' fu...
anche solo che se ne parli puo' essere un mezzo di ricatto!
Tornare in alto Andare in basso
salsamor
Piratessa Moderatrice
Piratessa Moderatrice


Numero di messaggi : 1361
Età : 39
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Il caso Marrazzo   Mer Ott 28, 2009 8:48 pm

allora, secondo me la vita privata è la vita privata. come non condividevo il sex gate all'epoca clinton, anche ora sono perplessa. certo che dipende da diversi fattori però...innanzitutto se in qualche modo la persona in questione nella vita privata ha dei comportamenti che non rispettano le leggi e dei valori universalmente riconosciuti, pertanto se emerge che fa uso di droga (e lo so, chissà quanti lo fanno, ma finchè non si è certi..), che favorisce la prostituzione o comunque ne approfitta, e che magari in tutto ciò sfrutta dei benefici che gli vengono dal ruolo istituzionale che ricopre...beh allora credo che non possa proprio fare tutto ciò che vuole nel privato. ma questo è un principio di coerenza che mi aspetto da tutti.
e poi non c'entra con il topic ma...povera moglie!
Tornare in alto Andare in basso
ombroso
Pirata Salsero
Pirata Salsero


Numero di messaggi : 999
Età : 45
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 05.08.09

MessaggioOggetto: Re: Il caso Marrazzo   Mer Ott 28, 2009 9:03 pm

salsamor ha scritto:
allora, secondo me la vita privata è la vita privata. come non condividevo il sex gate all'epoca clinton, anche ora sono perplessa. certo che dipende da diversi fattori però...innanzitutto se in qualche modo la persona in questione nella vita privata ha dei comportamenti che non rispettano le leggi e dei valori universalmente riconosciuti, pertanto se emerge che fa uso di droga (e lo so, chissà quanti lo fanno, ma finchè non si è certi..), che favorisce la prostituzione o comunque ne approfitta, e che magari in tutto ciò sfrutta dei benefici che gli vengono dal ruolo istituzionale che ricopre...beh allora credo che non possa proprio fare tutto ciò che vuole nel privato. ma questo è un principio di coerenza che mi aspetto da tutti.

Condivido.
Inoltre ritengo che sia sottile la differenza tra pubblico e privato...dove finisce l'uno e comincia l'altro ?
Al di là dei gusti sessuali, qui si parla anche di droga, soldi etc etc......
Tornare in alto Andare in basso
penny
Piratessa Moderatrice
Piratessa Moderatrice


Numero di messaggi : 2009
Età : 43
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Il caso Marrazzo   Mer Ott 28, 2009 9:04 pm

la vita privata non a nulla a che fare con quella pubblica.Purtroppo però quando si parla di prostituzione e di droga le cose cambiano, ci si aspetta che chi governa sia il primo a rispettare le leggi invece ...
e comunque condivido con Salsamor: povera moglie!!!...

_________________

www.isolalatina.it
Tornare in alto Andare in basso
http://www.isolalatina.it
ombroso
Pirata Salsero
Pirata Salsero


Numero di messaggi : 999
Età : 45
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 05.08.09

MessaggioOggetto: Re: Il caso Marrazzo   Mer Ott 28, 2009 9:11 pm

penny ha scritto:

e comunque condivido con Salsamor: povera moglie!!!...

...e la povera Natalie ? nessuno pensa a lei/lui ? Come passerà il Natale senza le "botte" da € 5000 al colpo ?

Povera Italia..... Crying or Very sad
Tornare in alto Andare in basso
Manx
ADMIN
ADMIN


Numero di messaggi : 2192
Età : 23
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Il caso Marrazzo   Mer Ott 28, 2009 9:16 pm

La penso anch'io come voi... Se fosse stato Riccardo Schicchi (noto imprenditore del porno) fatti del genere non avrebbero destato sorprese ma trattandosi di persone che rappresentano le istituzioni,beh da costoro ci si aspetta piena coerenza con le loro stesse prediche e con i valori che rappresentano.
Sta di fatto che tra le due persone citate,solo una si è dimessa...

_________________
...cada dia me rìo porque sino me muero...
www.isolalatina.it REGOLAMENTO
Tornare in alto Andare in basso
http://laisolalatina.forumattivo.com
salsamor
Piratessa Moderatrice
Piratessa Moderatrice


Numero di messaggi : 1361
Età : 39
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Il caso Marrazzo   Mer Ott 28, 2009 9:39 pm

è stato anche più attaccato perchè andava con i trans, forse se fosse andato anche lui con le "escort" (che per me rimangono delle macchine, eh!! lol! ) non si sarebbe scontrato con il pregiudizio e il tabù (finto ormai, ritengo) dell'omosessualità e ancor più del sesso con transessuali.
invece "l'altro" è capace anche di rivoltare la frittata quasi come fosse un vanto, perchè comunque si tratta di donne piacenti, pur se a pagamento.
Tornare in alto Andare in basso
Diversalsa
Bucaniere
Bucaniere


Numero di messaggi : 143
Data d'iscrizione : 24.09.09

MessaggioOggetto: Re: Il caso Marrazzo   Mer Ott 28, 2009 9:51 pm

penny ha scritto:
la vita privata non a nulla a che fare con quella pubblica.Purtroppo però quando si parla di prostituzione e di droga le cose cambiano, ci si aspetta che chi governa sia il primo a rispettare le leggi invece ...
e comunque condivido con Salsamor: povera moglie!!!...


Voi al posto di sua moglie,subireste uno shock maggiore scoprendo che il vostro uomo va con le trans piuttosto che con le prostitute?
Tornare in alto Andare in basso
Manx
ADMIN
ADMIN


Numero di messaggi : 2192
Età : 23
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Il caso Marrazzo   Mer Ott 28, 2009 9:59 pm

salsamor ha scritto:

e poi non c'entra con il topic ma...povera moglie!

..però lei è davvero ammirevole.

"«La mia famiglia, comunque, rimane unita». Ro­berta Serdoz, la moglie di Pie­ro Marrazzo, è la fierezza perso­nificata. Nella grande casa di Colle Romano, immersa nel si­lenzio del castagneto, il cami­no è acceso come sempre. Ci sono tante foto sui muri, le fo­to di una vita, le foto di loro due felici. Sembra un secolo fa. Come può reagire una don­na tanto ferita, tradita nel pro­fondo? Poteva cedere di schian­to e invece lei ha tirato fuori l’orgoglio, la grinta da reporter mostrata per anni in televisio­ne e che adesso le serve come il pane a casa sua, tra le mura amiche, per riprendere in ma­no una situazione drammati­ca. Dopo un weekend di auten­tica umiliazione e sofferenza, Roberta ha deciso che non ab­bandonerà suo marito, anzi gli starà vicino, perché ora lui è di questo che ha più bisogno. Pie­ro Marrazzo, travolto dallo scandalo, sta male. I suoi amici più stretti sono davvero preoc­cupati, ieri mattina respirava a fatica, s’è svegliato con le palpi­tazioni, l’hanno dovuto accom­pagnare al Gemelli: «Stress psi­cofisico », hanno detto i medi­ci, trenta giorni di stop."

_________________
...cada dia me rìo porque sino me muero...
www.isolalatina.it REGOLAMENTO
Tornare in alto Andare in basso
http://laisolalatina.forumattivo.com
ombroso
Pirata Salsero
Pirata Salsero


Numero di messaggi : 999
Età : 45
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 05.08.09

MessaggioOggetto: Re: Il caso Marrazzo   Mer Ott 28, 2009 10:05 pm

Manx ha scritto:
salsamor ha scritto:

e poi non c'entra con il topic ma...povera moglie!
..però lei è davvero ammirevole.

Vediamo come và a finire. Ora la vicenda è fresca....ci sono diversi precedenti in cui inizialmente la compagna è vicina, poi si arriva alla separazione.

Sul fatto che lui stia passando un momento umanamente difficile, non discuto. Se l'è cercato però........ Suspect
Tornare in alto Andare in basso
salsamor
Piratessa Moderatrice
Piratessa Moderatrice


Numero di messaggi : 1361
Età : 39
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Il caso Marrazzo   Mer Ott 28, 2009 10:14 pm

lei sta facendo buon viso a cattivo gioco...non so cosa possa provare ora, ma credo che in una situazione del genere si debba tenere conto di molte cose e non solo di ciò che si prova come moglie.

risponderei anche a diversalsa ma credo si andrebbe troppo off topic. apri una discussione specifica?così ti rispondiamo lì sorrisogrande
Tornare in alto Andare in basso
penny
Piratessa Moderatrice
Piratessa Moderatrice


Numero di messaggi : 2009
Età : 43
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Il caso Marrazzo   Mer Ott 28, 2009 10:41 pm

Ho cancellato il mio intervento in cui rispondevo a Diversalsa perchè, come dice Salsamor ,l'argomento merita una discussione a parte Very Happy

_________________

www.isolalatina.it
Tornare in alto Andare in basso
http://www.isolalatina.it
Diversalsa
Bucaniere
Bucaniere


Numero di messaggi : 143
Data d'iscrizione : 24.09.09

MessaggioOggetto: Re: Il caso Marrazzo   Gio Ott 29, 2009 10:49 am

salsamor ha scritto:
lei sta facendo buon viso a cattivo gioco...non so cosa possa provare ora, ma credo che in una situazione del genere si debba tenere conto di molte cose e non solo di ciò che si prova come moglie.

risponderei anche a diversalsa ma credo si andrebbe troppo off topic. apri una discussione specifica?così ti rispondiamo lì sorrisogrande

Ok!
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Il caso Marrazzo   Oggi a 3:51 am

Tornare in alto Andare in basso
 
Il caso Marrazzo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» In caso di foratura
» Scalzi in Russia
» domanda
» 12 Aprile -martedi - "Un giorno alla NONNOCARB"
» Supposizione circa il buon AirBag...

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: OFF TOPIC - Pirati in libera uscita :: La baia del pensiero-
Andare verso: