IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Che culo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
ombroso
Pirata Salsero
Pirata Salsero


Numero di messaggi : 999
Età : 45
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 05.08.09

MessaggioOggetto: Che culo   Mar Feb 02, 2010 3:57 pm

...eh no, stavolta non si parla di fondoschiena...ma di furgoni:

Arrivano i cinesi con parolaccia un camioncino nuovo a 2200 euro
Grazie ai 4000 euro di ecoincentivi statali, ai 2500 euro di rottamazione e altri 2000 euro di incentivi della regione Lombardia il prezzo di listino superiore ai 10 mila euro scende fino, appunto, al record mondiale di 2140 euro. Motore di derivazione Suzuki, doppia alimentazione benzina/gpl, stereo e aria condizionata

Triplo salto mortale dei cinesi che riescono a vendere in Italia un furgoncino nuovo di zecca a 2140 euro (Iva esclusa) con doppia alimentazione e tre anni di garanzia. La pubblicità che accompagna l'operazione è tutta un programma (il claim recita testualmente "che culo") ed è stata realizzata dall'importatore italiano Martin Motors, ma il prezzo è davvero quello della pubblicità. E non si tratta, diciamo così, di un colpo di... fortuna ma della somma possibile dei 4000 euro di ecoincentivi statali, 2500 euro di rottamazione e altri 2000 euro di incentivi della regione Lombardia. E il prezzo di listino superiore ai 10 mila euro scende fino, appunto, al record mondiale di 2140 euro.

Il modello di camioncino in questione fra l'altro ha un design tutt'altro che disprezzabile (il concetto di bello qui non esiste) ed è disponibile anche in versione doppia cabina, centinato o furgonato. Il motore è un 1050 cc di derivazione Suzuki con doppia alimentazione benzina/metano in grado di emettere nel percorso misto 140 g/km di C02, mentre le dimensioni sono di tutto rilievo con una lunghezza che va da 4,4 metri in su. Ricco anche l'allestimento di serie che prevede radio e aria condizionata.


"Culo" o no, il prezzo stracciato non è piaciuto a tutti. "Il governo chiarisca - ha spiegato la senatrice Maura Leddi del Partito Democratico in una interrogazione al ministro dello Sviluppo Economico - se corrisponde al vero che sono in circolazione automobili prodotte in Paesi non europei che, partendo dal prezzo iniziale di 10.200 euro, scendono a poco più di 2.000 grazie ad un complicato collage di incentivi e di contributi statali. Se è così - ha concluso Leddi - non si ha la sensazione di gettare i contributi al vento? Non sarebbe meglio, semmai, limitare il sistema di sconti alle auto costruite davvero in europea che garantiscono tutele sindacali e ambientali?".


http://www.repubblica.it/motori/attualita/2010/02/02/news/arrivano_i_cinesi_che_culo_un_camioncino_nuovo_a_2200_euro-2165683/
Tornare in alto Andare in basso
nicol78
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 90
Età : 38
Data d'iscrizione : 21.08.09

MessaggioOggetto: Re: Che culo   Ven Feb 05, 2010 5:11 pm

e purtroppo Termini Imerese sta per chiudere!
Tornare in alto Andare in basso
ombroso
Pirata Salsero
Pirata Salsero


Numero di messaggi : 999
Età : 45
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 05.08.09

MessaggioOggetto: Re: Che culo   Dom Feb 07, 2010 11:08 pm

nicol78 ha scritto:
e purtroppo Termini Imerese sta per chiudere!

Si, ma non per colpa dei cinesi....magari i manager FIAT avrebbero dovuto lavorare meglio.......
Tornare in alto Andare in basso
Pandillo
Bucaniere
Bucaniere


Numero di messaggi : 217
Età : 20
Località : Abruzzo
Data d'iscrizione : 17.09.09

MessaggioOggetto: Re: Che culo   Lun Feb 08, 2010 1:37 pm

ombroso ha scritto:
nicol78 ha scritto:
e purtroppo Termini Imerese sta per chiudere!

Si, ma non per colpa dei cinesi....magari i manager FIAT avrebbero dovuto lavorare meglio.......
Concordo in pieno.
La senatrice dell'articolo farebbe bene a porsi il problema di che uso facciano degli ecoincentivi anche le aziende europee.
Mi spiego meglio:
Lo stato offre 2000 euro di incentivo per l'acquisto di un'auto a GPL e 3500 euro per l'acquisto di un'auto a metano
Se guardiamo ad esempio i costi della panda (mod. dinamic) scopriamo che la versione GPL costa esattamente 2000 euro più della versione benzina e la versione metano costa 3600 euro più della versione benzina (14 050 euro invece di 10 040 euro). Ho preso l'esempio della panda, ma quasi tutte le auto ad alimentazione mista di marche diverse applicano lo stesso giochino.
Francamente faccio molta fatica a credere che la stessa auto completa di motore, carrozzeria, ruote etc. possa costare il 30% in più solo perchè ha una predisposizione per il metano e un serbatoio in più.
Mi viene il sospetto che la differenza di costo sarebbe inferiore e l'incentivo che dovrebbe venire a vantaggio dell'acquirente, che si subisce le scomodità della doppia alimentazione, finisca dritto nelle tasche delle case automobilistiche.
Magari nel caso del furgoncino cinese sono stati semplicemente "più corretti" e non gli hanno gonfiato il prezzo.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Che culo   Oggi a 8:41 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Che culo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Allestimenti speciali Outlander
» Una riflessione per i "maniaci" del cambio telaio.
» Steve House - Shattered / Steph Davis - A perfect circle
» il mio carrozziere di 60 anni mi ha detto che a fare quello che c'è scritto in questo sito si rovina solo l'auto!
» tradimento...acciaieria zam

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: OFF TOPIC - Pirati in libera uscita :: Terraaa!-
Andare verso: