IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Buon 2010 soprattutto a voi...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Diversalsa
Bucaniere
Bucaniere


Numero di messaggi : 143
Data d'iscrizione : 24.09.09

MessaggioOggetto: Buon 2010 soprattutto a voi...   Mer Dic 30, 2009 12:44 pm

I lavoratori nelle liste nere.
Una lettera da leggere per riflettere....


Il Natale freddo dei lavoratori invisibili che sanno di essere nella lista nera

Questa è la sera della vigilia di Natale… molti saranno già seduti ad un tavolo, coi bimbi agitati per l’arrivo dei doni che corrono stanchi verso il divano …Questa è la sera della vigilia di Natale… con i bar, i ristoranti, le discoteche aperte e piene di mille luci... Questa è la sera della vigilia di Natale... dove tutti si faranno gli auguri e che sentiranno il calore della famiglia.

Ma questa è anche la vigilia di Natale di chi come me si trova solo oggi a scrivere di fronte alla schermo di un computer. Le mani che tremano per trovare i termini giusti. Per spiegare quanta rabbia, dolore e frustrazione si prova a vivere da invisibile in Triveneto. La mia azienda, la mia gloriosa azienda che conta più di cento dipendenti è in liquidazione. Sarebbe opportuno scrivere come si è arrivati a questa situazione e come noi dipendenti non sappiamo nulla di quello che succede se non per fughe di notizie, per fogli lasciati sbadatamente sui tavoli.

La mia azienda è leader in Italia per la costruzione di rivestimenti vetrati e metallici negli edifici. Lavoriamo in Francia, Spagna e in tutta Europa. Con la mia azienda ho costruito il quarto ponte su Venezia. Quello di Calatrava. Quello incredibile di cui tutti parlavano. La mia azienda ha contribuito alla costruzione del museo delle arti contemporanee a Roma. Quello sbalorditivo dell’architetta irachena.

La mia azienda non paga i propri dipendenti, oppure li paga saltuariamente. Da maggio di quest’anno la mia azienda non paga il 5, il 10 o il 15 del mese successivo. La mia azienda ha detto che paga il 20 del mese dopo, ma io non posso farlo a mia volta con il supermarket, con il negozio di vestiti, con le bollette, le farmacie. Poi ha cominciato a non pagare più, salta un mese, poi due. Nel frattempo chiude la mensa aziendale (perché non paga l’azienda catering) non paga gli anticipi cassa per chi va in cantiere. Non paga i fornitori. La fila dei creditori si ingrossa, e la coda di chi vuole parlare con la proprietà è lunga. Le urla le facce scure tutto fa presagire al peggio.

Ma il capo, lui è un uomo tutto d’un pezzo. Lui non cede e minaccia chi parla male dell’azienda, minaccia chi lavora per lui, minaccia vie legali, licenziamenti in tronco. Il mio capo non si ferma 5 minuti a parlare con noi operai per dire che non ce la fa a pagarci, sarebbe umiliante per lui, splendente sole borghese, dover scendere a patti con il popolo. Prima manda emissari e poi decide che il castello non deve dare spiegazioni. I sindacati provano ad entrare nel gioco ma vengono subito messi in un angolo perché chi minaccia e parla di sciopero si trova sbattuto fuori, senza lavoro, a pagarsi l’avvocato per avere gli ultimi stipendi.

Nel frattempo il nostro capo fonda una nuova azienda e la intesta ai figli, sposta capitali, si chiude sempre più nel mutismo per non rivelare nulla. Noi senza soldi da mesi. Arriva qualcosa, metà stipendio, dei rimborsi. Ma non sappiamo come procedere cosa succederà il giorno dopo. Le minacce diventano ancora più forti e i casi di mobbing più o meno esplicito sono all’ordine del giorno. Ogni mattina si fa la conta di chi resta, di chi resiste. Finalmente qualcosa comincia a trapelare: l’azienda deve tagliare e la proprietà ha già deciso chi è in lista bianca e chi in nera. E chi è salvo lo sa, gli viene detto. Hanno facce diverse e cominciano a parlare solo fra loro, hanno paura che il loro piccolo privilegio possa sciogliersi come neve al sole. La tensione diventa insopportabile.

Le ultime settimane chi resta, pagando di tasca sua le giornate di lavoro, senza carta igienica, senza sapone, senza toner per stampare, gira per gli uffici come uno zombie. Finge che tutto sia normale. Chi è costretto a fare più ferie possibili, a stare lontano dal lavoro. Chi ha avuto il dispiacere di stare fino all’ultimo giorno del 2009, l’anno orribile, racconta di una giornata senza sole. Di una giornata che sembrava il 3 di febbraio, pochi auguri, pochi sorrisi. Nessuno della proprietà a scendere e dire niente, a ringraziare per chi c’era ancora lì a tirare la carretta o ad aspettare un segnale, ci raccontano di una giornata fredda nel cuore del magnifico Nord-Est.

L’azienda è in liquidazione e questo lo si scopre quel giorno. C’è una richiesta di concordato, un taglio al personale enorme. L’azienda stà cedendo le preziose commesse (milionarie) alla nuova società dei figli. Chi è fuori licenziato, uscito non vedrà più un euro. Chi aspetta Tfr e chi rimborsi. Nessun soldo, nessuna speranza, nessun inverno al caldo.

Buon Natale Lorenzon Tecmec system di Noventa di Piave. Buon Natale e felice 2010 a chi può permetterselo.

Lettera firmata

http://www.ilgazzettino.it/articolo.php?id=85465&sez=LADENUNCIADELGIORNO
Tornare in alto Andare in basso
Manx
ADMIN
ADMIN


Numero di messaggi : 2192
Età : 23
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Buon 2010 soprattutto a voi...   Mer Dic 30, 2009 1:45 pm

Che brutta storia... Io sapevo che l'imprenditore si dovrebbe assumere il rischio d'impresa, invece vedo che questo rischio lo scaricano sui dipendenti... Hai un'azienda con dei debiti? Bene caro mio, ora tiri fuori i soldi (anche dal patrimonio personale) e saldi tutto prima di riaprire qualcosa.
Poi per carità, molti imprenditori sono effettivamente in difficoltà per la crisi ... ma sono convinto che per molti altri è diventata una scusa comoda comoda pronta all'uso.

_________________
...cada dia me rìo porque sino me muero...
www.isolalatina.it REGOLAMENTO
Tornare in alto Andare in basso
http://laisolalatina.forumattivo.com
nicol78
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 90
Età : 38
Data d'iscrizione : 21.08.09

MessaggioOggetto: Re: Buon 2010 soprattutto a voi...   Mer Dic 30, 2009 5:46 pm

sì purtroppo l'azienda in cui lavoravo ha chiuso battenti e tutti i dipendenti e collaboratori da almeno due e sotto avvocati stanno ancora aspettando la "buona uscita" ...e la chiamano buona uscita..
Io per fortuna me ne ero uscita per tempo!
Tornare in alto Andare in basso
penny
Piratessa Moderatrice
Piratessa Moderatrice


Numero di messaggi : 2009
Età : 43
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Buon 2010 soprattutto a voi...   Gio Dic 31, 2009 12:31 pm

che tristezza...e che rabbia!!! sicuramente il titolare ha salvato il culo a discapito dei suoi dipendenti, mi chiedo come, e se riesce dormire di notte.
Ho sempre pensato che certe persone quando diventano imprenditori dimenticano anche di essere umani !

_________________

www.isolalatina.it
Tornare in alto Andare in basso
http://www.isolalatina.it
piccione
Pirata volante


Numero di messaggi : 547
Età : 43
Data d'iscrizione : 01.02.08

MessaggioOggetto: Re: Buon 2010 soprattutto a voi...   Sab Gen 02, 2010 12:08 am

Manx ha scritto:
Che brutta storia... Io sapevo che l'imprenditore si dovrebbe assumere il rischio d'impresa, invece vedo che questo rischio lo scaricano sui dipendenti... Hai un'azienda con dei debiti? Bene caro mio, ora tiri fuori i soldi (anche dal patrimonio personale) e saldi tutto prima di riaprire qualcosa.
Poi per carità, molti imprenditori sono effettivamente in difficoltà per la crisi ... ma sono convinto che per molti altri è diventata una scusa comoda comoda pronta all'uso.

ci vorrebbe una leggina ad OC!! Evil or Very Mad figurati....meno male che silvio c'e'!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Buon 2010 soprattutto a voi...   Oggi a 3:53 am

Tornare in alto Andare in basso
 
Buon 2010 soprattutto a voi...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Dreams Road 2010
» Mitsubishi PX-MIEV 2010-2011
» neve 2010!!!
» Wilson BLX Tour 2010
» Buon Compleanno PELONE - 43 -

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: OFF TOPIC - Pirati in libera uscita :: La baia del pensiero-
Andare verso: