IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 lavoro e gratificazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
salsamor
Piratessa Moderatrice
Piratessa Moderatrice


Numero di messaggi : 1361
Età : 39
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: lavoro e gratificazione   Mar Set 29, 2009 2:00 pm

oggi tornando a casa mi chedevo : ma esiste un lavoro che dia delle gratificazioni?

certo è un momento di pessimismo cosmico (con la C eh! non con la K lol! )ma ci sono giorni in cui mi chiedo chi cavolo me l'ha fatto fare, basta una telefonata a volte per "storcermi" la giornata e mettermi di malumore.

e voi, se doveste fare un bilancio, quanto vi gratifica il lavoro?
Tornare in alto Andare in basso
min.3turns
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 36
Età : 41
Località : Padova
Data d'iscrizione : 10.08.09

MessaggioOggetto: Re: lavoro e gratificazione   Mar Set 29, 2009 3:11 pm

Come ti capisco...
Il mio mi gratifica uno ZERO assoulto...però non posso farne a meno soprattutto in un momento come questo dove fuori non c'è nulla...
Devo arrivare a fine mese...

Invidio alcuni miei amici che non vedono l'ora di andare a lavoro (sono POCHISSIMI ma ci sono) perchè amano il loro lavoro....
Tornare in alto Andare in basso
ombroso
Pirata Salsero
Pirata Salsero


Numero di messaggi : 999
Età : 45
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 05.08.09

MessaggioOggetto: Re: lavoro e gratificazione   Mar Set 29, 2009 4:40 pm

Dipende cosa intendi per gratifica: economica ? morale ? pacche sulle spalle ?

Io ho, ed ho avuto in passato, esperienze in cui non ho mai avuto gratifiche particolari, anzi, anche fare più del proprio dovere era quasi implicito....

Le gratifiche me le cerco io, sfruttando il più possibile le occasioni per imparare qualcosa di nuovo.

Credo sia veramente raro avere lavori che gratificano, soprattutto se si è dipendenti, magari cambia per gli imprenditori e/o liberi professionisti.
Tornare in alto Andare in basso
salsamor
Piratessa Moderatrice
Piratessa Moderatrice


Numero di messaggi : 1361
Età : 39
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: lavoro e gratificazione   Mar Set 29, 2009 7:02 pm

ombroso ha scritto:
Dipende cosa intendi per gratifica: economica ? morale ? pacche sulle spalle ?


oddio a parte che la pacca sulla spalla non so per chi possa essere sufficiente...ma non si sa mai...comunque credo che ciò che gratifica del proprio lavoro sia soggettivo. qualcuno può dare più peso all'aspetto economico e qualcuno ad altro. io se dovessi accontentarmi di quello economico vabbè...lasciamo perdere cesso soprattutto in un settore come il mio dove lo stipendio non dipende dalle responsabilità che hai ma dall'organizzazione medioevale che prevede stipendi di lusso per due categorie solo in base al titolo di studio conseguito (poi se è preso al cepu o in un ateneo prestigioso non importa, se sanno fare ciò che dovrebbero non importa) e per gli altri le briciole.

certo che le gratificazioni a volte bisogna sapersele creare in un certo senso, ma ci sono anche periodi in cui è più difficile farlo.
Tornare in alto Andare in basso
penny
Piratessa Moderatrice
Piratessa Moderatrice


Numero di messaggi : 2009
Età : 43
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: lavoro e gratificazione   Mar Set 29, 2009 7:44 pm

io sono una di quelli che stra-vedono per il proprio lavoro e lo amano tantissimo!
l'ho scelto e l'ho voluto perchè mi sento portata e i risultati me l'hanno confermato.Le gratificazioni ci sono state, solo che come tutte le cose ci sono alti e bassi e questo come per molti è un periodo basso....gratificazioni...zero, o quasi...
mi tiro su pensando che tutto sommato ho passato periodi peggiori, che poteva andarmi peggio,che ho uno stipendio a fine mese,che tra tanta gente ho individuato dei colleghi-amici, che anche in questo periodaccio ho imparato a fare una cosa che terrò da parte per il futuro e soprattutto ho capito cosa voglio nel mio prossimo futuro!! (e speriamo non sia troppo lontano!!)
Tornare in alto Andare in basso
http://www.isolalatina.it
Gemini
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 62
Località : MI Prov
Data d'iscrizione : 05.08.09

MessaggioOggetto: Re: lavoro e gratificazione   Ven Ott 02, 2009 9:35 am

Le gratificazioni sono alla fine del mese, quando ricevo lo stipendio(non propriamente sostanzioso...) perchè penso alla famiglia ed al circolo della mia economia domestica. Quando ero più giovane, feci anche un lavoro che mi dava soddisfazioni.....giravo per i teatri e facevo il tecnico. Non male.
Tornare in alto Andare in basso
cat
Pirata Salsero
Pirata Salsero


Numero di messaggi : 1677
Età : 44
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: lavoro e gratificazione   Ven Ott 02, 2009 9:37 am

Non sono ambiziosa. Quel che faccio mi va bene e mi basta. Prendo il mio stipendio e tutto sommato faccio quello che ho scelto di fare e per il quale ho studiato. Poi son tanti anni (19) che faccio questo lavoro percio' mancano un sacco di stimoli pero' tutto sommato non mi lamento.
Tornare in alto Andare in basso
Pane_e_Nutella
ADMIN
ADMIN


Numero di messaggi : 248
Età : 42
Località : Via Lattea
Data d'iscrizione : 06.08.09

MessaggioOggetto: Re: lavoro e gratificazione   Mer Ott 07, 2009 4:40 pm

Sulla carta il mio lavoro è quello che nell'immaginario comune per anni era IL POSTO DI LAVORO. Ma lavorare in banca OGGI non comporta grandi gratificazioni (neanche economiche a dispetto di quanto la leggenda narra). Lavori trattando i soldi degli altri con la stessa responsabilità con cui tratteresti i tuoi. Devi stare attento ad ogni cosa, perchè basta una piccola dimenticanza per finire nei guai (guai seri). Minimo che ci rimetti sono soldi di tasca tua, al massimo finisci in galera (passando ovviamente prima per il licenziamento Very Happy ).
Per gli studi che ho fatto mi sarebbe piaciuto lavorare in azienda, occuparmi di marketing, comunicazione, finanza. Ma con la situazione lavorativa attuale che viviamo a livello mondiale, di certo non mi metto a sputare nel piatto in cui mangio. Quello che mi manca a volte è l'entusiamo, l'idea di affrontare la giornata lavorativa con spensieratezza. Con il lavoro che facevo prima e che mi piaceva anche molto, questo capitava. Chissà forse sentivo più affinità con le pale eoliche che girano girano girano
Certo oggi vivo in mezzo ai soldi....peccato non siano i miei clown lol!
Tornare in alto Andare in basso
Tumbao
Bucaniere
Bucaniere


Numero di messaggi : 181
Età : 54
Località : Reggio Emilia
Data d'iscrizione : 30.08.09

MessaggioOggetto: Re: lavoro e gratificazione   Gio Ott 08, 2009 8:54 am

Sono 25 anni che lavoro qui, 15 anni come Usciere, e gli altri come impiegato.

Lavorare alla CCIAA di Reggio Emilia come usciere, è stato abbastanza duro perchè il Servizio era organizzato male, e questo creava astio fra di noi e nei rapporti con gli impiegati. In queste condizioni le gratificazioni passano in secondo piano, anche se poi bisogna considerare il tipo di lavoro e anche l'orario.

Ovvero: Paragonando il mio lavoro di allora, con il lavoro in fonderia, o in fabbrica, o anche in una ditta privata col datore di lavoro che ti fiata sul collo, è ovviamente molto ma molto meglio. Qui da noi il datore non c'è.
E' meglio pure come orario, è meglio per la richiesta ferie, è meglio per la libertà di movimento....tutti questi "meglio" sono ovviamente gratificanti!!!

Ora sono impiegato, e da quando lo sono ho sempre chiesto e ottenuto, di lavorare allo sportello, il contatto con la gente mi piace molto.
Da 3 anni a questa parte poi, lavoro su appuntamento, ogni utente rimane davanti a me per 1 mezz'ora e c'è spesso il tempo per conoscersi un po'.

Sì, direi che mi paice parecchio il mio lavoro attuale.
Brunetta permettendo.....eheheheheh...
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: lavoro e gratificazione   Oggi a 4:02 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
lavoro e gratificazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Importante: cavalletto da lavoro!
» Mio primo lavoro serio!
» Video lezioni: Lavoro di gambe
» Agonismo, famiglia e lavoro...compatibili?
» Tute da lavoro

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: OFF TOPIC - Pirati in libera uscita :: La baia del pensiero-
Andare verso: