IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Cogli l'attimo!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Andreas
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 01.11.10

MessaggioOggetto: Cogli l'attimo!   Dom Feb 20, 2011 3:31 pm

Carpe Diem… sì ma non sempre è fattibile, non quando si mette in mezzo la vita di altre persone… Rolling Eyes
Siete mai stati di fronte a una situazione che vi piaceva rinunciando a cogliere l’attimo per paura che la vostra vita potesse cambiare o di sconvolgere la vita a un'altra persona?
A me sì recentemente. Ho preso una sbandata per una donna diciamo impegnata (la mia ballerina salsera) e un determinato punto ho scelto di interrompere la storia prima che potesse fare del male a lei sconvolgendo la sua vita ordinata e il suo rapporto sentimentale appagante e felice e prima che io potessi innamorarmi di lei compromettendo il mio rapporto stabile dato che anche io sono impegnato.
Mi interrogo se ho fatto bene a rinunciare… di sicuro ho pensato anche al suo bene, però il pensiero di essermi lasciato sfuggire un occasione di felicità che non so se o quando si ripresenterà è diventato un tarlo che mi rode Shocked

Secondo voi l'attimo va colto a prescindere?
Tornare in alto Andare in basso
Manx
ADMIN
ADMIN


Numero di messaggi : 2192
Età : 23
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Dom Feb 20, 2011 5:30 pm

Io dico sempre che l'amore va poco d'accordo con la razionalità... soprattutto nelle fasi iniziali... Ma tu dici che hai interrotto la storia prima che t'innamorassi e quindi evidentemente la cosa si reggeva su altro. Mi chiedo invece se si può considerare il proprio (il suo) un rapporto "felice ed appagante" quando si cerca o ci si lascia andare con un altro/a. Mah...
Comunque, per rispondere alla tua domanda direi che l'attimo non va colto a prescindere ... ma come già detto, sempre se non si tratta di amore

_________________
...cada dia me rìo porque sino me muero...
www.isolalatina.it REGOLAMENTO
Tornare in alto Andare in basso
http://laisolalatina.forumattivo.com
Andreas
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 01.11.10

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Dom Feb 20, 2011 6:10 pm

Manx ha scritto:
Io dico sempre che l'amore va poco d'accordo con la razionalità... soprattutto nelle fasi iniziali... Ma tu dici che hai interrotto la storia prima che t'innamorassi e quindi evidentemente la cosa si reggeva su altro. Mi chiedo invece se si può considerare il proprio (il suo) un rapporto "felice ed appagante" quando si cerca o ci si lascia andare con un altro/a. Mah...
Comunque, per rispondere alla tua domanda direi che l'attimo non va colto a prescindere ... ma come già detto, sempre se non si tratta di amore

Ben detto, l’amore non va tanto d’accordo con la razionalità... forse è per questo che ancora non sono riuscito a capire se ero innamorato o se era solo un’attrazione pazzesca per questa donna etutto si reggeva su questa attrazione Rolling Eyes Anch’io penso che se sei appagato non hai bisogno di cercarti distrazioni ma può succedere di lasciarsi andare con un altra persona in un momento di debolezza, la classica crisi passeggera come ce ne sono nelle coppie che stanno insieme da tanto tempo Smile
Tornare in alto Andare in basso
penny
Piratessa Moderatrice
Piratessa Moderatrice


Numero di messaggi : 2009
Età : 43
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Dom Feb 20, 2011 6:45 pm

è vero che l'amore non è razionale, ma sei sicuro di poter parlare di "amore"? tra l'altro penso che se ti stai chiedendo se hai perso una occasione per essere felice, significa che ora come stanno le cose con la tua compagna non lo sei?...io partirei da questo punto per capire se è meglio concedersi un secondo tempo nella tua relazione stabile, o se è meglio cominciare a pensare a un'altra vita! cio che hai scritto mi fa pensare la relazione con la tua ballerina sia stata una sentinella d'allarme...
sai ci sono perosone che hanno una relazione stabile e che regolarmente tradiscono la compagna (o il compagno ) e così stanno bene, altri che cercano la felicità iin un rapporto completo Rolling Eyes

_________________

www.isolalatina.it
Tornare in alto Andare in basso
http://www.isolalatina.it
Andreas
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 01.11.10

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Dom Feb 20, 2011 7:16 pm

penny ha scritto:
è vero che l'amore non è razionale, ma sei sicuro di poter parlare di "amore"? tra l'altro penso che se ti stai chiedendo se hai perso una occasione per essere felice, significa che ora come stanno le cose con la tua compagna non lo sei?...io partirei da questo punto per capire se è meglio concedersi un secondo tempo nella tua relazione stabile, o se è meglio cominciare a pensare a un'altra vita! cio che hai scritto mi fa pensare la relazione con la tua ballerina sia stata una sentinella d'allarme...
sai ci sono perosone che hanno una relazione stabile e che regolarmente tradiscono la compagna (o il compagno ) e così stanno bene, altri che cercano la felicità iin un rapporto completo Rolling Eyes

sai penny sarà la crisi dei 40 anni che mi ha fatto andare nel pallone Crying or Very sad ho incontrato questa donna meravigliosa...era da tempo che non provavo più certi brividi, da anni ormai per un po' mi è sembrato di tornare un adolescente Rolling Eyes ci tengo alla mia compagna e non voglio perderla per queste emozioni futili che però mi mancano, inutile negarlo Rolling Eyes pensandoci è vero quando lei mi dice che sono un bambinone Embarassed Very Happy

Tornare in alto Andare in basso
cat
Pirata Salsero
Pirata Salsero


Numero di messaggi : 1677
Età : 44
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Lun Feb 21, 2011 7:53 am

Uhm.-.. tu dici che hai preso una SBANDATA per una donna impegnata... ma lei per te cosa prova? No perchè non dico sia determinante, ma sicuramente fornisce un elemento necessario a qualsiasi decisione Rolling Eyes Di sicuro se lei per te prova solo attrazione fisica lasciala dov'è. A questo punto metti invece in discussione la TUA vita a prescindere dalle tentazioni esterne.

Io non sono mai scappata dai miei sentimenti, ma questa è una scelta del tutto personale.
Tornare in alto Andare in basso
Andreas
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 01.11.10

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Lun Feb 21, 2011 7:52 pm

cat ha scritto:
Uhm.-.. tu dici che hai preso una SBANDATA per una donna impegnata... ma lei per te cosa prova? No perchè non dico sia determinante, ma sicuramente fornisce un elemento necessario a qualsiasi decisione Rolling Eyes Di sicuro se lei per te prova solo attrazione fisica lasciala dov'è. A questo punto metti invece in discussione la TUA vita a prescindere dalle tentazioni esterne.

Io non sono mai scappata dai miei sentimenti, ma questa è una scelta del tutto personale.

beh cat, innanzitutto grazie per la schiettezza Smile se fosse solo attrazione fisica non starei a domandarmi se ho perso un occasione per essere felice anche solo per un attimo Rolling Eyes attrazione fisica c'è stata ma soprattutto tra noi c'è una fortissima complicità è un'attrazione molto mentale non solo fisica Shocked penso che la cosa fosse reciproca perchè sono quelle cose che senti a pelle... naturalmente ciò non basta a fare un sentimento...anche la passione è un sentimento ma una storia non si può reggere sulla passione... non sono scappato, ho fatto un passo indietro forse perchè non sarei riuscito a gestire una doppia vita...
Tornare in alto Andare in basso
cat
Pirata Salsero
Pirata Salsero


Numero di messaggi : 1677
Età : 44
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Lun Feb 21, 2011 8:28 pm

certo che la passione è un sentimento... ma la passione col tempo è anche la prima cosa ad andarsene
Tornare in alto Andare in basso
Juana
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 25.03.08

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Lun Feb 21, 2011 11:19 pm

Andreas ha scritto:
[...] Secondo voi l'attimo va colto a prescindere?

Secondo me, no. E non posso aggiungere altro perchè purtroppo sono estremamente "moralista" su determinate cose.
In questo momento, io riesco a pensare solo alla tua compagna, Andreas; mi dispiace molto per lei.

Sul discorso "razionalità in amore": per me, l'amore deve essere anche razionalità. La scusa del brivido, della sbandata, della pulsione animale, dell'ingrifamento e sim. non esiste, troppo banali e patetiche come scuse. Stare con qualcuno significa voglia di reale e sentita condivisione della quotidianità. L'errore, per me, non è incontrare persone interessanti. L'errore sta nel lasciarsi coinvolgere da qualcuno che non è il tuo attuale partner. Quando questo succede, l'amletico chiedersi "acchiappo il diem o non l'acchiappo?" dovrebbe, forse, essere l'ultimo dei propri interrogativi...
Tornare in alto Andare in basso
Andreas
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 01.11.10

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Mar Feb 22, 2011 10:42 pm

Cleo ha scritto:
Andreas ha scritto:
[...] Secondo voi l'attimo va colto a prescindere?

Secondo me, no. E non posso aggiungere altro perchè purtroppo sono estremamente "moralista" su determinate cose.
In questo momento, io riesco a pensare solo alla tua compagna, Andreas; mi dispiace molto per lei.

Sul discorso "razionalità in amore": per me, l'amore deve essere anche razionalità. La scusa del brivido, della sbandata, della pulsione animale, dell'ingrifamento e sim. non esiste, troppo banali e patetiche come scuse. Stare con qualcuno significa voglia di reale e sentita condivisione della quotidianità. L'errore, per me, non è incontrare persone interessanti. L'errore sta nel lasciarsi coinvolgere da qualcuno che non è il tuo attuale partner. Quando questo succede, l'amletico chiedersi "acchiappo il diem o non l'acchiappo?" dovrebbe, forse, essere l'ultimo dei propri interrogativi...

scusami cleo mi accorgo che ho urtato con la tua la sensibilità di tutti i moralisti Embarassed

non avevo programmato di farmi prendere tanto da questa persona Shocked sì certo forse sono stato leggero e anche un po' ingenuo pensando che si trattava di un gioco innocente, scherzare non è peccato Rolling Eyes e poi mi sono ritrovato che non potevo più farne a meno Embarassed non credo di essere un alieno, è capitato a me come può capitare a chiunque e nessuno è immune dalle tentazioni Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
cat
Pirata Salsero
Pirata Salsero


Numero di messaggi : 1677
Età : 44
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Mer Feb 23, 2011 8:59 am

Non preoccuparti Andreas, siamo tutti un po' moralisti finchè non ci capitano certe situazioni
Tornare in alto Andare in basso
salsamor
Piratessa Moderatrice
Piratessa Moderatrice


Numero di messaggi : 1361
Età : 39
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Ven Feb 25, 2011 11:12 am

Andreas ha scritto:
A me sì recentemente. Ho preso una sbandata per una donna diciamo impegnata (la mia ballerina salsera) e un determinato punto ho scelto di interrompere la storia prima che potesse fare del male a lei sconvolgendo la sua vita ordinata e il suo rapporto sentimentale appagante e felice e prima che io potessi innamorarmi di lei compromettendo il mio rapporto stabile dato che anche io sono impegnato.
Mi interrogo se ho fatto bene a rinunciare… di sicuro ho pensato anche al suo bene, però il pensiero di essermi lasciato sfuggire un occasione di felicità che non so se o quando si ripresenterà è diventato un tarlo che mi rode Shocked

Secondo voi l'attimo va colto a prescindere?

da quello che scrivi mi da l'idea ci sia un po' di confusione: parli di storia quindi intendo che l'interesse era reciproco e che ci sono stati degli sviluppi...l'hai poi interrotta dici per tutelare lei sconvolgendo la sua vita ordinata e il suo rapporto appagante e felice. beh...in fatto di non turbare lei mi permetto di azzardare che è una classica scusa per fuggire da situazioni che in qualche modo non convincono. a parte questo, se nascono dei sentimenti per un altro, credo che la sua storia non sia poi così tanto appagante, inoltre non si sa se il fatto di non volerla sconvolgere è una cosa che senti solo tu o una richiesta che ti ha fatto lei. se fosse venuta da lei, potrebbe anche essere stato un freno per te nell'andare a scardinare un ordine prestabilito che a volte fa comodo, ossia la tua storia stabile.
quindi la mia questione è: hai interrotto la storia perchè hai delle perplessità tue se il gioco vale la candela, ossia se conviene lasciare la strada vecchia (un po' noiosa ormai e poco emozionante, ma sicura) per quella nuova (emozionante ma che non da garanzie)??
Tornare in alto Andare in basso
Andreas
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 01.11.10

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Ven Feb 25, 2011 12:00 pm

salsamor ha scritto:
Andreas ha scritto:
A me sì recentemente. Ho preso una sbandata per una donna diciamo impegnata (la mia ballerina salsera) e un determinato punto ho scelto di interrompere la storia prima che potesse fare del male a lei sconvolgendo la sua vita ordinata e il suo rapporto sentimentale appagante e felice e prima che io potessi innamorarmi di lei compromettendo il mio rapporto stabile dato che anche io sono impegnato.
Mi interrogo se ho fatto bene a rinunciare… di sicuro ho pensato anche al suo bene, però il pensiero di essermi lasciato sfuggire un occasione di felicità che non so se o quando si ripresenterà è diventato un tarlo che mi rode Shocked

Secondo voi l'attimo va colto a prescindere?

da quello che scrivi mi da l'idea ci sia un po' di confusione: parli di storia quindi intendo che l'interesse era reciproco e che ci sono stati degli sviluppi...l'hai poi interrotta dici per tutelare lei sconvolgendo la sua vita ordinata e il suo rapporto appagante e felice. beh...in fatto di non turbare lei mi permetto di azzardare che è una classica scusa per fuggire da situazioni che in qualche modo non convincono. a parte questo, se nascono dei sentimenti per un altro, credo che la sua storia non sia poi così tanto appagante, inoltre non si sa se il fatto di non volerla sconvolgere è una cosa che senti solo tu o una richiesta che ti ha fatto lei. se fosse venuta da lei, potrebbe anche essere stato un freno per te nell'andare a scardinare un ordine prestabilito che a volte fa comodo, ossia la tua storia stabile.
quindi la mia questione è: hai interrotto la storia perchè hai delle perplessità tue se il gioco vale la candela, ossia se conviene lasciare la strada vecchia (un po' noiosa ormai e poco emozionante, ma sicura) per quella nuova (emozionante ma che non da garanzie)??
cerco di chiarirmi, Salsamor, perchè come puoi capire è difficile sintetizzare in poche parole: come dicevo siamo entrambi impegnati e il mio desiderio di non sconvolgere la sua vita forse è un alibi per non sconvolgere la mia perchè in fondo credo che se noi dessimo corso a questa storia sarebbe sconvolgente di sicuro, forse niente sarebbe più come prima Rolling Eyes
hai colto nel segno quando mi chiedi se le perplessità sono mie, sì penso proprio di sì: la nuova storia non darebbe garanzie nè all'uno nè all'altra si tratterebbe quindi i una storia parallela e non so se potrei gestirla: non mi è mai capitato e ho sempre pensato "mai dire mai" senza falsi moralismi, ma nel momento in cui questa possibilità potesse diventare realtà mi assalgono i dubbi e per questo mi chiedevo se è giusto buttarsi oppure è meglio conservare quel minimo di raziocinio?
Tornare in alto Andare in basso
cat
Pirata Salsero
Pirata Salsero


Numero di messaggi : 1677
Età : 44
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Ven Feb 25, 2011 12:59 pm

Poi cmq non è detto che, qualora diventasse ufficiale, scegliendo di prendere la strada "coraggiosa" (mollare la tua compagna per questa "sbandata"), tu non ti stancheresti anche di lei. Per questo dico... valuta bene la TUA vita a prescindere e pensa a cosa è davvero importante. Poi ti consiglierei di lasciare la tua donna perchè le cose non vanno più, prima di lasciarla perchè hai un'altra.
Tornare in alto Andare in basso
Juana
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 25.03.08

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Ven Feb 25, 2011 1:30 pm

Andreas ha scritto:

scusami cleo mi accorgo che ho urtato con la tua la sensibilità di tutti i moralisti Embarassed

non avevo programmato di farmi prendere tanto da questa persona Shocked sì certo forse sono stato leggero e anche un po' ingenuo pensando che si trattava di un gioco innocente, scherzare non è peccato Rolling Eyes e poi mi sono ritrovato che non potevo più farne a meno Embarassed non credo di essere un alieno, è capitato a me come può capitare a chiunque e nessuno è immune dalle tentazioni Rolling Eyes


ognuno è libero di comportarsi e agire come crede nella vita, ci mancherebbe.
scusami tu, ma non posso non dire come la penso. : )
personalmente, penso da "moralista" perchè agisco come moralista. ho ricevuto un certo tipo di educazione per cui mi comporto di conseguenza. accade qualcosa, solo se lo si vuole. i sentimenti e le emozioni non sono così libere come vogliamo far credere : )
ci illudiamo parlando di irrazionalità in amore; si cerca di convincere gli altri giustificando così alcuni comportamenti. ma non tutti ci credono...
per me ci sono dei limiti da non superare. tutti i giorni si può provare interesse per persone molto interessanti, ma un conto sono l'ammirazione e la voglia di avere un rapporto magari stretto d'amicizia con queste persone e un conto il desiderio di altro.
per questo mi piace parlare anche di razionalità in amore: la testa preferisco usarla in questo senso, tenendo le distanze dove è giusto che debbano esserci. il senso di giustizia di cui parlo è un semplice senso di rispetto, nei confronti di me stessa e degli altri.




Ultima modifica di Cleo il Ven Feb 25, 2011 1:51 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Juana
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 25.03.08

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Ven Feb 25, 2011 1:48 pm

Andreas ha scritto:

[...]siamo entrambi impegnati e il mio desiderio di non sconvolgere la sua vita forse è un alibi per non sconvolgere la mia [...] la nuova storia non darebbe garanzie nè all'uno nè all'altra si tratterebbe quindi i una storia parallela e non so se potrei gestirla: non mi è mai capitato e ho sempre pensato "mai dire mai" senza falsi moralismi, ma nel momento in cui questa possibilità potesse diventare realtà mi assalgono i dubbi e per questo mi chiedevo se è giusto buttarsi oppure è meglio conservare quel minimo di raziocinio?


storia parallela...
c'è qualcosa che non va a livello concettuale.
se hai questi dubbi, prova a parlarne dettagliatamente alla tua compagna. credo che lei ti darebbe una grande mano a risolverli...

passo e chiudo. ciao.
Tornare in alto Andare in basso
Andreas
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 01.11.10

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Ven Feb 25, 2011 7:37 pm

cat ha scritto:
Poi cmq non è detto che, qualora diventasse ufficiale, scegliendo di prendere la strada "coraggiosa" (mollare la tua compagna per questa "sbandata"), tu non ti stancheresti anche di lei. Per questo dico... valuta bene la TUA vita a prescindere e pensa a cosa è davvero importante. Poi ti consiglierei di lasciare la tua donna perchè le cose non vanno più, prima di lasciarla perchè hai un'altra.
Sono molto sagge le tue riflessioni Cat...e indubbiamente vere Rolling Eyes
Ci rifletterò sopra e ti ringrazio davvero tanto!
Tornare in alto Andare in basso
salsamor
Piratessa Moderatrice
Piratessa Moderatrice


Numero di messaggi : 1361
Età : 39
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Ven Feb 25, 2011 7:44 pm

Andreas ha scritto:
hai colto nel segno quando mi chiedi se le perplessità sono mie, sì penso proprio di sì: la nuova storia non darebbe garanzie nè all'uno nè all'altra si tratterebbe quindi i una storia parallela e non so se potrei gestirla: non mi è mai capitato e ho sempre pensato "mai dire mai" senza falsi moralismi, ma nel momento in cui questa possibilità potesse diventare realtà mi assalgono i dubbi e per questo mi chiedevo se è giusto buttarsi oppure è meglio conservare quel minimo di raziocinio?


io continuo ad avere l'impressione di confusione proprio alla base, non so se è solo in queste righe o se effettivamente rispecchia il tuo pensiero. cmq prendo quello che c'è scritto, potendomi basare solo su questo, e da queste capisco che la tua intenzione sarebbe quella dunque di mantenere entrambe le storie in piedi visto che parli di storia parallela. a questo punto non mi è chiaro se lo scopo della storia parallela è quello di assecondare le emozioni che galvanizzano ma si presumono effimere pertanto non "coprono il ", oppure vedere se con la ballerina le cose proseguono bene e quindi poi, una volta che ti senti più sicuro della scelta, lasciare - come si diceva prima - la strada vecchia per quella nuova.

a questo punto, in ogni caso mi associo a ciò che scrive Cat e secondo me dovresti lasciare la tua fidanzata a prescindere, perchè il problema sta in una storia che non funziona più, e nel poco interesse da parte tua a risollevarla, perchè la tua compagna pare che ci sia poco nella tua testa...che senso può avere ormai una storia così? a questo punto, sarà scomodo per certi versi prendersi la responsabilità di chiudere, ma almeno poi potrai cogliere liberamente gli attimi, ed anche la tua attuale compagna sarà libera di ritrovare la sua strada...
Tornare in alto Andare in basso
Andreas
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 01.11.10

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Ven Feb 25, 2011 7:46 pm

Cleo ha scritto:
Andreas ha scritto:

scusami cleo mi accorgo che ho urtato con la tua la sensibilità di tutti i moralisti Embarassed

non avevo programmato di farmi prendere tanto da questa persona Shocked sì certo forse sono stato leggero e anche un po' ingenuo pensando che si trattava di un gioco innocente, scherzare non è peccato Rolling Eyes e poi mi sono ritrovato che non potevo più farne a meno Embarassed non credo di essere un alieno, è capitato a me come può capitare a chiunque e nessuno è immune dalle tentazioni Rolling Eyes


ognuno è libero di comportarsi e agire come crede nella vita, ci mancherebbe.
scusami tu, ma non posso non dire come la penso. : )
personalmente, penso da "moralista" perchè agisco come moralista. ho ricevuto un certo tipo di educazione per cui mi comporto di conseguenza. accade qualcosa, solo se lo si vuole. i sentimenti e le emozioni non sono così libere come vogliamo far credere : )
ci illudiamo parlando di irrazionalità in amore; si cerca di convincere gli altri giustificando così alcuni comportamenti. ma non tutti ci credono...
per me ci sono dei limiti da non superare. tutti i giorni si può provare interesse per persone molto interessanti, ma un conto sono l'ammirazione e la voglia di avere un rapporto magari stretto d'amicizia con queste persone e un conto il desiderio di altro.
per questo mi piace parlare anche di razionalità in amore: la testa preferisco usarla in questo senso, tenendo le distanze dove è giusto che debbano esserci. il senso di giustizia di cui parlo è un semplice senso di rispetto, nei confronti di me stessa e degli altri.


Cleo fai benissimo a dirmi ciò che pensi! Ho scritto qui proprio per diradare la nebbia dell'incertezza in cui mi trovo Rolling Eyes
in parte di dò ragione: non è tutto irrazionale in amore e molte volte ci sono ragioni precise per niente casuali del perchè ci troviamo in certe situazioni!
Accade perchè lo si vuole certo: quel che mi accade è spia di un malessere nel mio rapporto, forse come diceva Cat, la passione che comincia a mancare, dopo un po' di anni nella coppia è normale Rolling Eyes
Rispetto il tuo pensiero... Tu dici che dovrei parlarne alla mia compagna? Ci ho pensato anche io ma ho paura di ferirla e basta Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
Andreas
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 01.11.10

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Ven Feb 25, 2011 7:53 pm

salsamor ha scritto:
Andreas ha scritto:
hai colto nel segno quando mi chiedi se le perplessità sono mie, sì penso proprio di sì: la nuova storia non darebbe garanzie nè all'uno nè all'altra si tratterebbe quindi i una storia parallela e non so se potrei gestirla: non mi è mai capitato e ho sempre pensato "mai dire mai" senza falsi moralismi, ma nel momento in cui questa possibilità potesse diventare realtà mi assalgono i dubbi e per questo mi chiedevo se è giusto buttarsi oppure è meglio conservare quel minimo di raziocinio?


io continuo ad avere l'impressione di confusione proprio alla base, non so se è solo in queste righe o se effettivamente rispecchia il tuo pensiero. cmq prendo quello che c'è scritto, potendomi basare solo su questo, e da queste capisco che la tua intenzione sarebbe quella dunque di mantenere entrambe le storie in piedi visto che parli di storia parallela. a questo punto non mi è chiaro se lo scopo della storia parallela è quello di assecondare le emozioni che galvanizzano ma si presumono effimere pertanto non "coprono il ", oppure vedere se con la ballerina le cose proseguono bene e quindi poi, una volta che ti senti più sicuro della scelta, lasciare - come si diceva prima - la strada vecchia per quella nuova.

a questo punto, in ogni caso mi associo a ciò che scrive Cat e secondo me dovresti lasciare la tua fidanzata a prescindere, perchè il problema sta in una storia che non funziona più, e nel poco interesse da parte tua a risollevarla, perchè la tua compagna pare che ci sia poco nella tua testa...che senso può avere ormai una storia così? a questo punto, sarà scomodo per certi versi prendersi la responsabilità di chiudere, ma almeno poi potrai cogliere liberamente gli attimi, ed anche la tua attuale compagna sarà libera di ritrovare la sua strada...
giusto, Salsamor, ma tu pensi che la ricerca di un'emozione effimera valga la scelta di lasciare perdere una storia che per me significa ancora molto, nonostante la passione stia scemando... mi sembra di capire che la maggior parte di voi la pensi così, o sbaglio? Rolling Eyes
Tornare in alto Andare in basso
salsamor
Piratessa Moderatrice
Piratessa Moderatrice


Numero di messaggi : 1361
Età : 39
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Ven Feb 25, 2011 9:31 pm


diciamo che forse avresti bisogno di capire cosa vuoi, se quello che hai ora ti interessa e quanto, e in base a quello prendere delle decisioni. a volte si agisce d'impulso e si creano delle situazioni confuse che fanno stare male un po' tutti e aumentano il caos, per paura di prendere delle decisioni importanti e forse non riuscendo a mettere a fuoco ciò che dice la nostra "pancia", restando nella confusione sia dei pensieri che della realtà.
sono cose che capitano...però se ci chiedi se vale sempre cogliere l'attimo, naturalmente nascono delle riflessioni. e purtroppo non si può MAI avere la garanzia che si sta facendo la cosa giusta, credo che si debba solo arrivare ad un punto in cui si percepisce cosa si vuole e ci si attiva per averlo, prendendo anche delle decisioni che per qualcuno possono essere scomode. sarà poi il tempo a rivelare se la scelta è stata "giusta", ma l'importante credo sia la cognizione che in quel momento era ciò che sentivamo di dover fare.
Tornare in alto Andare in basso
Andreas
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 01.11.10

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Ven Feb 25, 2011 10:02 pm

salsamor ha scritto:

diciamo che forse avresti bisogno di capire cosa vuoi, se quello che hai ora ti interessa e quanto, e in base a quello prendere delle decisioni. a volte si agisce d'impulso e si creano delle situazioni confuse che fanno stare male un po' tutti e aumentano il caos, per paura di prendere delle decisioni importanti e forse non riuscendo a mettere a fuoco ciò che dice la nostra "pancia", restando nella confusione sia dei pensieri che della realtà.
sono cose che capitano...però se ci chiedi se vale sempre cogliere l'attimo, naturalmente nascono delle riflessioni. e purtroppo non si può MAI avere la garanzia che si sta facendo la cosa giusta, credo che si debba solo arrivare ad un punto in cui si percepisce cosa si vuole e ci si attiva per averlo, prendendo anche delle decisioni che per qualcuno possono essere scomode. sarà poi il tempo a rivelare se la scelta è stata "giusta", ma l'importante credo sia la cognizione che in quel momento era ciò che sentivamo di dover fare.
eh sì Salsamor, l'unica cosa di cui sono certissimo è che sono confuso... e sono d'accordo con te che bisogna fare quel che ci dice la pancia senza nessuna garanzia di aver fatto la cosa giusta e solo il tempo potrà dirlo... è difficile metterlo in pratica se quel che ti dice la pancia è una verità scomoda o può far soffrire qualcuno che ami...

un grazie per le vostre riflessioni pacate e sagge! come si vede che voi donne siete più avanti di noi ometti... voi sapete sempre meglio di noi quel che volete, siete toste ...lo penso davvero!
Tornare in alto Andare in basso
Juana
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 92
Data d'iscrizione : 25.03.08

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Dom Mar 06, 2011 8:45 am

Andreas ha scritto:

[...]dici che dovrei parlarne alla mia compagna? Ci ho pensato anche io ma ho paura di ferirla e basta Rolling Eyes

Rispondo ora, scusa, non ho potuto collegarmi prima.
Andreas, io dico solo che la chiarezza e la trasparenza dovrebbero essere un must in un rapporto di coppia. I sotterfugi e gli inganni non rendono di certo onore e distruggono tutto quello che di buono c'è e c'è stato (dentro se stessi e nei confronti degli altri).
Se hai dei dubbi, dovresti prima capire e valutare la tua situazione attuale, non tuffarti in un universo parallelo.
Se non stai più bene con la tua compagna, qual è il senso di stare ancora con lei? Cosa vi lega, cosa vi ha tenuto insieme tutto questo tempo...a questo dovresti pensare, secondo me. La passione deve venire da questo.
Il ballo è un collante magico: musica, movimenti particolari, sguardi, contatto... Ma anche nella solita e data-per-scontata-quotidianità c'è la magia. E' che la si deve cercare, la si deve volere. Un pensiero a cui tengo particolarmente recita così: "un vero viaggio di scoperta non è cercare nuove terre ma avere nuovi occhi". Ri-scopri con sincerità il Sentimento in te e nella tua compagna, sarebbe la più bella vittoria per te e per chi ti sta accanto da tempo.

Ps: voi Maschi dite sempre di non essere come le Donne, multitasking, ma di riuscire a fare una cosa alla volta... In questi casi, come mai, riuscite a smentirvi? Una cosa alla volta anche per le relazioni sentimentali, pliZ, siate coerenti! Wink
(ovviamente, c'è semplice e amara ironia... Il discorso "una cosa alla volta " dovrebbe valere per tutti gli esseri umani, uomini e donne.)
Tornare in alto Andare in basso
Andreas
Marinaio
Marinaio


Numero di messaggi : 43
Data d'iscrizione : 01.11.10

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Dom Mar 06, 2011 10:44 am

Cleo ha scritto:
Andreas ha scritto:

[...]dici che dovrei parlarne alla mia compagna? Ci ho pensato anche io ma ho paura di ferirla e basta Rolling Eyes

Rispondo ora, scusa, non ho potuto collegarmi prima.
Andreas, io dico solo che la chiarezza e la trasparenza dovrebbero essere un must in un rapporto di coppia. I sotterfugi e gli inganni non rendono di certo onore e distruggono tutto quello che di buono c'è e c'è stato (dentro se stessi e nei confronti degli altri).
Se hai dei dubbi, dovresti prima capire e valutare la tua situazione attuale, non tuffarti in un universo parallelo.
Se non stai più bene con la tua compagna, qual è il senso di stare ancora con lei? Cosa vi lega, cosa vi ha tenuto insieme tutto questo tempo...a questo dovresti pensare, secondo me. La passione deve venire da questo.
Il ballo è un collante magico: musica, movimenti particolari, sguardi, contatto... Ma anche nella solita e data-per-scontata-quotidianità c'è la magia. E' che la si deve cercare, la si deve volere. Un pensiero a cui tengo particolarmente recita così: "un vero viaggio di scoperta non è cercare nuove terre ma avere nuovi occhi". Ri-scopri con sincerità il Sentimento in te e nella tua compagna, sarebbe la più bella vittoria per te e per chi ti sta accanto da tempo.

Ps: voi Maschi dite sempre di non essere come le Donne, multitasking, ma di riuscire a fare una cosa alla volta... In questi casi, come mai, riuscite a smentirvi? Una cosa alla volta anche per le relazioni sentimentali, pliZ, siate coerenti! Wink
(ovviamente, c'è semplice e amara ironia... Il discorso "una cosa alla volta " dovrebbe valere per tutti gli esseri umani, uomini e donne.)
Grazie Cleo della tua risposta da cui capisco che devi essere una donna di grandi principi e ti ammiro per questo davvero!

Rispetto a te ho principi sicuramente meno saldi e sono a uno stadio di maturità probabilmente inferiore perchè non credo assolutamente che la passione venga da una riflessione come tu dici e non credo che la magia si possa produrre, o c'è o non c'è... non la si può volere a tutti i costi: il benessere sì, la serenità sì, ma la magia no, è un regalo, è qualche cosa che non ci si può dare ma che accade per un'alchimia sconosciuta... la magia no, non la possiamo far entrare e uscire a nostro piacimento dalle nostre vite, magari fosse così!
Capita quando meno te l'aspetti... bisogna essere fortunati, tirate le somme è questione di fortuna.
Questa è la mia opinione, infantile quanto vuoi, sia ben chiaro: so i miei limiti!
Ti prometto che però rifletterò sulle tue parole. Grazie ancora!
Tornare in alto Andare in basso
salsamor
Piratessa Moderatrice
Piratessa Moderatrice


Numero di messaggi : 1361
Età : 39
Data d'iscrizione : 24.01.08

MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Dom Mar 06, 2011 5:33 pm


io credo che la riflessione di Cleo riguardasse l'impegno che a volte ci vuole in un rapporto che dura da tempo e s vuole far durare. l'amore e l'attrazione, o la magia se così vogliamo chiamarli, sono la spinta iniziale, ma poi bisogna anche saperli coltivare e mantenerli in vita. le crisi esistono, ma ci sono anche coppie che riescono a superarle in maniera costruttiva...e questo non si fa con la magia, bisogna metterci molto di sé.
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Cogli l'attimo!   Oggi a 8:40 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Cogli l'attimo!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Help esperti spalla
» Spalla - mi è uscita per un attimo
» Torno un attimo sulla questione MIE CORDE
» MI AIUTATE un'attimo! MOLLE e Supporti

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: OFF TOPIC - Pirati in libera uscita :: La baia del pensiero-
Andare verso: